Home » Colf e Badanti

Colf e Badanti

CCNL Colf e Badanti

Per visonare il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per Colf e Badanti sottoscritto dalla FEDER.CASA clicca sul file in allegato. 

Rinnovo 2013 CCNL Colf e Badanti

E' stato rinnovato il CCNL Colf e badnti sia nella parte normativa ceh nelle tabelle retributive nel mese di maggio 2013. Per visionare il CCNL clicca sul file in allegato.

Assistenza Colf e Badanti

La FEDER.CASA CONF.S.A.L. è firmataria del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro "COLF e BADANTI", come parte datoriale e, nelle sue sedi svolge l'attività di assistenza, agli iscritti, per le seguenti pratiche:

 - Pratiche di assunzione: redazione contratto di lavoro individuale, compilazione e invio denuncia di assunzione ad INPS, INAIL e Centro per l'Impiego;
Contabilità: predisposizione della busta paga mensile, determinazione della retribuzione dovuta per festività, 13ma, ferie e altro; 
Dichiarazione di fine anno:  predisposizione della dichiarazione di fine anno dei redditi corrisposti al lavoratore;
Pratiche di fine rapporto lavoro:   determinazione periodo di preavviso, compilazione ed invio comunicazione di fine rapporto di lavoro ad INPS, INAIL e Centro per l'Impiego;
T.F.R.: calcolo del TFR e delle altre competenze di fine rapporto (ratei 13ma, indennità ferie non godute ecc.);
Conciliazione controversie: assistenza in commissione di conciliazione sindacale per eventuali controversie;

INPS - I nuovi servizi on line

i nuovi servizi. senza fare la fila e i nuovi sistemi di pagamento

Scarica il file in allegato contenente la brochure dell'I.N.P.S. relativa ai nuovi servizi on line sulle modalità d'assunzione , sulle modifiche del rapporto di lavoro, che non possono più essere presentate allo sportello, nonchè sulle modalità di pagamento dei contributi previdenziali.

Opuscolo Colf Opuscolo Colf [4.152 Kb]

Agevolazioni fiscali Colf e Badanti

n seguito all’iscrizione, l'Inps provvede ad aprire una posizione assicurativa in favore del lavoratore domestico ed invia al datore di lavoro un blocchetto di bollettini di conto corrente postale per il versamento dei contributi dovuti. 
Il contributo è legato alla paga effettiva oraria. 
Gli elementi che compongono la paga oraria sono:

  • la retribuzione oraria di fatto concordata tra le parti;
  • il valore convenzionale del vitto e alloggio, ripartito in misura oraria.
  • la tredicesima mensilità (gratifica natalizia) ripartita in misura oraria;

 Esempio: 
retribuzione oraria concordata = € 8,00 per 30 ore a settimana su 6 gg lavorati con vitto e alloggio 
Indennità di vitto e alloggio 2010 = 4, 93 euro Quota oraria: 4, 93 x 6 gg : 30 ore = 0,986 
Quota oraria di 13^ = (8 + 0,986) : 12 = 0,748 
RETRIBUZIONE ORARIA EFFETTIVA -> 8,00 + 0,986 + 0,748 = 9,73 € 
La retribuzione oraria effettiva va indicata sempre, anche nel caso si versi il contributo corrispondente alla 4^ fascia.

 

Se l'orario di lavoro non supera le 24 ore a settimana, il contributo orario è commisurato a tre diverse fasce di retribuzione; se l'orario di lavoro è di almeno 25 ore settimanali, il contributo è fisso per tutte le ore retribuite. 

CAF CONFSAL Feder.casa

Centro Assistenza Fiscale

Patronato INPAS CONFSAL

Patronato INPAS CONFSAL

FESICA CONF.S.A.L.

FESICA CONFSAL ROMA

Agenzia del Territorio

http://www.agenziaterritorio.it

Centro Studi Colli Aniene

scuola di formazione professionale

Archè Psicoterapia e Valutazione Psicologica

Archè Psicoterapia e Valutazione Psicologica
FEDER.CASA ROMA

Sito Nazionale della FEDER.CASA CONFSAL

FEDER.CASA ROMA